Archivi del mese: novembre 2013

 

La persona solitaria, ben lontana da chiudersi in se stessa, diventa una con tutti. Partecipa della solitudine, della povertà, dell’indigenza di ogni essere umano

( Thomas Merton )

Ristrutturazione linguistica

Sapete che le ‘parolacce’ sono come macchie sugli abiti?

 (Cos’è l’ecologia mentale secondo Ross Metacoach)

Partiamo da un presupposto: lo spazio non è vuoto. L’invisibile? C’è. Esiste. E’ dato dal campo energetico di ciascuno di noi e di ciascuna cosa. Come vi sentite all’idea di occupare uno spazio che si estende oltre il vostro corpo? Siccome è così, sarebbe buona cosa abituarci ad occuparlo in modo sensato. Se smettessimo di vederci come esseri finiti e cogliessimo invece la nostra parte di infinito, data dalla nostra ‘estensione’, dal nostro campo energetico, impareremmo a modificare l’atteggiamento mentale che abbiamo che produce effetti concreti a livello globale.

Lavorare sul vostro linguaggio vi permette di migliorare la vostra esistenza e quella di chi entra in contatto con voi.

Continua a leggere